In collaborazione e con il supporto di:

VII edizione del Premio Ancalau 2022

> Presentazione dei progetti: entro e non oltre le ore 24.00 di domenica 22 maggio 2022.
> Selezione dei progetti finalisti: lunedì 30 maggio 2022.
> Premiazione: domenica 19 giugno 2022 a Bosia (CN).

Il Premio “Start Up Giovani” vuole incoraggiare lo spirito creativo dei giovani e la capacità di ideare progetti di start up innovative, purché siano sviluppabili su basi imprenditoriali.

Il vincitore riceverà 10.000 € per poter realizzare il progetto, e il trofeo del Premio Ancalau, costituito da un’opera in Pietra di Langa dello scultore bosiese Remo Salcio. Ai progetti finalisti non vincitori verrà consegnato il diploma di “Finalista Ancalau”.

Il Premio è riservato ai giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni, ma con eccezioni descritte nel Bando del concorso.

“Think local, act global“: i progetti dovranno ispirarsi al principio dell’universalità italiana, valore di una proiezione globale di successo. Originalità e Fattibilità sono i due principi guida; a questi se ne aggiunge un terzo, la Comunicabilità. I progetti dovranno essere facilmente spiegabili e capaci di coinvolgere il pubblico.

I progetti dovranno legarsi ad uno dei settori con le maggiori aspettative di futuro della società italiana:

  • Agroalimentare
  • Ambiente e Sostenibilità
  • Moda e Design Patrimonio artistico, culturale e paesaggistico
  • Industria manifatturiera (artistica e di precisione)
  • Turismo e ospitalità
  • Tecnologie evolutive
  • Servizi innovativi
  • Responsabilità e utilità sociale

La presentazione dei progetti avverrà via email all’indirizzo premioancalau@gmail.com entro e non oltre domenica 22 maggio 2022, ore 24.00.

Tra i progetti in gara, saranno individuate – secondo il parere inappellabile della Giuria – fino a 5 proposte, in vista della presentazione pubblica che avverrà in forma competitiva domenica 19 giugno 2022 a Bosia.

Le tempistiche, le date e le modalità del Premio Ancalau 2022 sono subordinate alla possibilità di effettuare tutte le attività previste. Qualora sopravvenissero nel frattempo eventuali disposizioni di legge o sanitarie obbligatorie o motivazioni di sicurezza e/o interesse pubblico legate alla pandemia Covid-19 che ne limitassero in tutto o in parte il regolare e sicuro svolgimento, il Comitato Organizzatore del Premio potrà decidere di modificarne tempistiche e modalità, dandone comunicazione ai partecipanti.

THINK LOCAL, ACT GLOBAL

I progetti dovranno ispirarsi al principio dell’universalità italiana, patria d’origine di tante idee di successo mondiale, dove l’ispirazione locale costituisce non un limite bensì il valore più efficace per una proiezione globale di successo.

PARTECIPA